LA PIZZA TONDA: “AFFITTIAMOCI UN CANOTTO”

canotto

Ci affittiamo un canotto? Ecco la pizza tonda a canotto con un bordo morbido e pronunciato. Facile da preparare, lunga lievitazione per una maggiore digeribilità, questa pizza tonda classica vi farà fare un figurone!

Ingredienti:
1 kg farina”00” o “0” 220-260W
700/750 gr acqua
20 gr sale
5 gr LIEVITO COMPRESSO

Preparazione:
Mettere nell’impastatrice la farina, 600 g d’acqua e il lievito compresso, impastare per 8 minuti circa. Una volta che si sarà formato il glutine, aggiungere il sale e infine l’acqua rimanente ed impastare in seconda marcia per 5 minuti circa. Dopo la formazione della massa, lasciar riposare per 50 minuti e poi dividere l’impasto in palline da 250g.

Riporre le palline in cassetti di plastica e metterle in frigorifero per 24 ore a temperatura di 4-6°C. Successivamente estrarre dal frigorifero, lasciar riposare per altre 4-6 ore a temperatura ambiente.

Procedere con la stesura su una superficie regolare cosparsa di farina (es. rimacinata di grano duro) e procedere con la farcitura.

Infornare a forno preriscaldato a 280-300°C (cielo 70% terra 20%) per 7-8 minuti e secondo il grado di cottura preferita.

Ricetta tratta da
INCONTRI DI GUSTO- LA COTTURA PERFETTA
MORETTI FORNI SPA – Sigep 2019

Related Posts