Pizza tonda Margherita con PastaMadreViva

Pizza tonda Margherita

Classica ma mai banale, la pizza tonda Margherita con PastaMadreViva accontenta sempre tutti: pomodoro, mozzarella di bufala, un po’ di origano, basilico e un filo d’olio extravergine d’oliva…e il gioco è fatto! Oggi impastiamo a mano una pizza classica tonda a lunga lievitazione con PastaMadreViva in crema (o Licoli), la quale donerà dei profumi e dei gusti inconfondibili e una incredibile digeribilità all’impasto stesso. Pronti? Farina sul tavolo!

Ricetta presentata a Ogni Mattina su Tv8 il 31 luglio 2020.

Per 4 persone

Ingredienti per l’impasto:

500 g farina tipo “0”

350 g acqua

12 g sale

50 g PastaMadreViva in crema (Licoli) *

Ingredienti per la farcitura:

Salsa di pomodoro q.b.

Mozzarella di bufala q.b.

Pomodorino confit q.b.

Basilico, origano e olio evo q.b.

*Per il rinfresco della PastaMadreViva:  tirare fuori dal frigorifero la PMV un’ora prima del rinfresco. Rinfrescare la PMV (50gr PMV + 100gr farina e 100gr d’acqua). Lasciare a temperatura ambiente per 3 ore e poi procedere con l’impasto.

Procedimento:

In una ciotola mettere tutta la farina, la PastaMadreViva rinfrescata e tutta l’acqua e mescolare con un cucchiaio. Non appena gli ingredienti si uniscono, iniziare a impastare a mano. Unire, infine, il sale e continuare a impastare. Trasferire il tutto su una piano leggermente infarinato e lavorarlo a mano fino a che non si forma un impasto liscio e omogeneo. Riporre l’impasto in una ciotola e farlo riposare per 3 ore a temperatura ambiente.

Dopodichè formare le palline del peso di 230g e fatele riposare in un contenitore per tutta notte in frigorifero. Trascorso questo tempo tirare le palline fuori dal frigo e lasciarle a temperatura ambiente per un paio d’ore.

Stendere ora l’impasto su una superficie regolare aiutandovi cospargendola con un po’ di farina e trasferitela in un padellino d’alluminio precedentemente unto.

Farcitura e cottura:

Stendere della salsa di pomodoro sulla superficie della pizza e infornate a forno preriscaldato a 240/260° in modalità statico per una decina di minuti e secondo il grado di cottura che preferite. A metà cottura togliere la pizza dal forno e aggiungere la mozzarella di bufala e i pomodori confit. Infornare nuovamente terminando la cottura.

Una volta sfornata, completare il tutto con un filo d’olio extravergine d’oliva, origano e basilico.

Ed ecco pronta la pizza tonda Margherita con PastaMadreViva: buon appetito!

Related Posts